Requiem


L’evento artistico La Grande Guerra – REQUIEM In Memoriam rappresenta un segno di profonda riconoscenza e di appassionata memoria creato per mantenere vivo in tutti noi uomini di oggi il ricordo di quanti hanno sacrificato il dono prezioso della vita nei campi di battaglia tra il 1914 e il 1918. Una moltitudine di giovani di entrambi gli schieramenti, immolati ai grandi ideali di Patria e di Fraternità; un monito per le generazioni di oggi e un’invocazione alla vita che passa attraverso la musica, la cui capacità di toccare il sublime apre la porta dell’infinito e dell’Essenza, per affermare ancora una volta il profondo desiderio di Pace e Speranza che portiamo nel cuore.
Un evento unico, una situazione unica a cui hanno aderito le più alte Istituzioni e i Comuni dell’intero territorio; da qui l’idea di un’opera nuova che dialoga con il passato servendosi del linguaggio artistico di oggi, commissionata a due musicisti riconosciuti in ambito internazionale: Maurizio Dones e Marco Taralli. Si tratta di una grande composizione firmata a quattro mani dove la condivisione di etica ed estetica musicale, formazione e “tratti di vita” ha permesso di ottenere un lavoro omogeneo, arricchito ed innovativo al tempo stesso.
Una partitura densa e potente nella scrittura, ma contraddistinta da un’intensa liricità e scelte ritmiche contemporanee che prenderanno vita grazie alla presenza di tre Cantanti solisti (Voce Celeste, Tenore e Basso), un Coro Polifonico misto (Schola Poliphonica Santuario di Monte Berico), un Coro di Voci bianche e un’Orchestra di venticinque musicisti. Una composizione pensata e realizzata per essere eseguita in prima assoluta nel “nostro” Santuario, tanto che nell’organico strumentale è previsto anche l’utilizzo del Grand’Organo Mascioni e delle meravigliose quindici Campane della Basilica.
Il pellegrinaggio della Lampada si chiuderà dunque nel segno dell’arte, della bellezza profonda, del suono e del silenzio … attraverso i quali vibrerà ancor più forte la presenza del Ricordo.

M° Silvia Fabbian – Direttore Artistico